Torta di mele alsaziana

Dal mio “solito” blog preferito ho sperimentato anche la torta di mele alsaziana!

Non so se ho fatto bene o male ma io la frolla non l’ho cotta a parte, l’ho riempita delle mele e della crema e ho cotto tutto assieme, ma è venuta spettacolare! Da rifare assolutamente!!

Annunci

Torta di mele – “Apple pie”

 

Per smaltire un po’ di mele regalateci dal vicino ho sperimentato anche questa torta di mele stile americano “apple pie” di nonna Papera.

Purtroppo non ricordo da dove ho preso la ricetta, ma basta googlare e il web pullula di suggerimenti!

Torta di mele classica

Questa ricetta la faccio da anni… l’ho presa da Suor Germana su un vecchio numero di Famiglia Cristiana ed è insuperabile!

Oggi è il compleanno della nonna e ne ho approfittato per rifarla!

 

Torta di mele per 4 persone:

6 mele

150 g di farina

100 g + 2 cucchiai di zucchero

130 g di burro e due cucchiai di burro fuso

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

250 g di latte

la scorza grattugiata di mezzo limone

un pizzico di sale

In una ciotola sbattere il burro, tenuto a temperatura ambiente, fino a trasformarlo in una crema.

Aggiungere, amalgamandoli accuratamente, la farina, le uova, il sale, lo zucchero, la scorza di limone, il lievito, il latte. A piacere si può aggiungere anche l’uvetta e pinoli.

Lavorare l’impasto con un cucchiaio di legno finché risulta uniforme e fluido.

Sbucciare le mele e tagliarle a fette non troppo sottili.

Versare l’impasto nella tortiera di 24 cm. unta di burro e infarinata.

Disporre le fettine di mela a cerchi concentrici facendole penetrare nella pasta.

Cospargere con lo zucchero e il burro fuso.

Far cuocere a 180° in forno già caldo per circa un’ora.

Buona sia calda che fredda.