Torta di mele classica

Questa ricetta la faccio da anni… l’ho presa da Suor Germana su un vecchio numero di Famiglia Cristiana ed è insuperabile!

Oggi è il compleanno della nonna e ne ho approfittato per rifarla!

 

Torta di mele per 4 persone:

6 mele

150 g di farina

100 g + 2 cucchiai di zucchero

130 g di burro e due cucchiai di burro fuso

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

250 g di latte

la scorza grattugiata di mezzo limone

un pizzico di sale

In una ciotola sbattere il burro, tenuto a temperatura ambiente, fino a trasformarlo in una crema.

Aggiungere, amalgamandoli accuratamente, la farina, le uova, il sale, lo zucchero, la scorza di limone, il lievito, il latte. A piacere si può aggiungere anche l’uvetta e pinoli.

Lavorare l’impasto con un cucchiaio di legno finché risulta uniforme e fluido.

Sbucciare le mele e tagliarle a fette non troppo sottili.

Versare l’impasto nella tortiera di 24 cm. unta di burro e infarinata.

Disporre le fettine di mela a cerchi concentrici facendole penetrare nella pasta.

Cospargere con lo zucchero e il burro fuso.

Far cuocere a 180° in forno già caldo per circa un’ora.

Buona sia calda che fredda.