Risotto con fegatini

Ricordo della mia infanzia, ho voluto rifare il risotto con i fegatini 🙂

Si prendono un po’ di fegatini, si tagliano a pezzetti piccoli e si fanno rosolare.

Poi si aggiunge il riso e si fa cuocere come un normale risotto 🙂

risotto-fegatini

Annunci

Pane facile facile di Paoletta :)

Eccovi adesso il risultato dell’esperimento con ldb congelato di ieri! 😀

Avevo un po’ di farina integrale da finire e non sapendo come adoperarla ho chiesto nel gruppo Fb di Paoletta come potessi usarla…

Lei molto gentilmente mi ha consigliato questo suo pane senza il riposo in frigo (avendo, appunto!, fretta) usandola al 25% sulla farina totale ed è venuto una meraviglia!! 😀

Prova LDB congelato!

Non so perché facciano i cubetti di LDB (LievitoDiBirra) di così tanto peso!
Un cubetto di 30g. per me, che ho imparato a fare il pane con 2 soli g., vorrebbe dire 15 panificazioni, ma quanto dovremmo mangiare per consumarne uno entro la scadenza?!
Così mi sono decisa a provare e vedere se fosse vero che funzionava anche da congelato… su vari forum leggevo opinioni discordanti e cosa c’è di meglio che provare, e magari anche sbagliare, da soli?
Così ho fatto la prova!
Ammetto che la prima volta ho fatto lo sbaglio di scioglierlo completamente, ne è risultata una pappetta che non mi son fidata proprio a usare!
Poi invece ho provato a toglierlo e tagliarne subito dal pezzetto congelato i g. che mi servivano. L’odore era il “suo”, quello classico che ha anche da fresco e così mi son fidata di più, l’ho preso e sciolto subito nell’acqua assieme a un cucchiaino di malto. Ho impastato, lasciato riposare in frigo il pane come da ricetta et voilà! Perfetto! Felicissima dell’esperimento riuscito! 🙂

pane-ldb-congelato

Zuppa di carne e lenticchie

Per questa gustosa zuppa e abbastanza veloce da preparare serve mezzo chilo di spezzatino o di bocconcini misti di carne e lenticchie.

Ho tagliato lo spezzatino in cubi di un paio di cm. in modo che con la cottura si sfaldino e si mangino meglio (soprattutto per mio papà senza denti…) e li ho cotti tipo spezzatino insaporendoli con un po’ di spezie per barbecue.

Una volta rosolata bene la carne, ho aggiunto le lenticchie; io ho usato quelle in barattolo già pronte e ho aggiunto dell’acqua facendo sobbollire il tutto per circa un’ora finché la carne e le lenticchie sono ben cotte, aggiungendo nuova acqua alla bisogna.

Tutto qui, più veloce a farsi che a scriverlo! 😀

zuppa-carne-lenticchie

Biscotti con la sparabiscotti :D

E’ mia, è mia!! Trovata in offerta al supermercato, eccomi qui con gli esperimenti!

Devo dire che le ricette trovate nella confezione non mi hanno soddisfatta molto, così girovagando come sempre per il web ne ho trovate due in particolare molto interessanti, soprattutto in merito al fatto che con la sparabiscotti non si usa la cartaforno, ma solo la teglia così com’è! Ecco perché la prima volta mi sono venuti una ciofeca! Le altre volte sono venuti decisamente meglio!! 🙂

Evviva la pastafrolla montata, perfetta per la sparabiscotti! 😀
Certo, ci vuole un po’ di manualità e di prove… ad esempio io ho scoperto che “cliccando” due volte i biscotti vengono più larghi e più belli… basta vedere nella prima foto, un biscotto è con una sola “passata”, quello più largo è la stessa forma, ma con due 🙂

Un link è qui… e l’altro qui !